Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportBologna, Mihajlovic teme il fattore Arechi

Sport

I felsinei potrebbero confermare anche in casa della Salernitana il 3-4-3 proposto nello scorso match vinto in rimonta con lo Spezia

Bologna, Mihajlovic teme il fattore Arechi

Il tecnico dei rossoblu avvisa i suoi: «I granata lotteranno alla morte, in un ambiente caldo a cui non siamo più abituati per la pandemia»

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 25 febbraio 2022 12:11:29

Ultimo aggiornamento venerdì 25 febbraio 2022 12:11:29

La vittoria ottenuta contro lo Spezia ha rilanciato le quotazioni del Bologna. L'obiettivo salvezza sembra davvero alla portata della squadra di Mihajlovic e, anzi, i rossoblu ambiscono a chiudere la stagione in crescendo, nella speranza di vivere con serenità il finale di stagione, togliendosi magari qualche "sfizio" pure contro le big. E' per questo motivo che anche in trasferta, sul campo della Salernitana, i rossoblu potrebbero confermare lo spartito tattico adottato nel match vinto in rimonta contro lo Spezia, il 3-4-3, con Arnautovic centravanti, Barrow e Orsolini ai suoi lati.

«La settimana scorsa ho detto che guardo sempre il lato positivo delle cose e ora non posso far altro che confermarlo - ha affermato in conferenza stampa Sinisa Mihajlovic -. Siamo a due punti dal nostro obiettivo stagionale. Rimango positivo, come sempre, sapendo che andiamo a giocare a Salerno, in una città stupenda, con una provincia che ha le costiere più belle del mondo, cibo sole, tifosi passionali, dove Sabatini ha fatto un grande lavoro, riuscendo a ricostruire la squadra in poco tempo e riportando entusiasmo. Non è roba da tutti. A me piace la gente del sud e spero che la Salernitana si salvi, riuscendo nel loro piccolo miracolo, vincendo tutte le partite ma... partendo da dopodomani. I granata andranno in campo giocandosi la vita, faranno di tutto per portare a casa il risultato in un ambiente caldo a cui non siamo più molto abituati per colpa della pandemia. Non parlo di moduli ma di come queste partite si affrontano dal punto di vista emotivo: se vinci continui a vivere e a sperare, se perdi diventa più difficile. La Salernitana non mollerà, lo so perché qualche anno fa siamo stati nelle sue stesse condizioni. Dobbiamo essere bravi a rimanere calmi e concentrati, isolandoci dai fattori esterni e lavorando su noi stessi. Siamo più forti di loro ma non dobbiamo sbagliare nell'atteggiamento, intensità e concentrazione. Gli avversari andranno a mille, noi non dobbiamo essere da meno».

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Su il sipario anche all'Arechi: Salernitana in campo con la Roma

Si alza il sipario sul campionato di serie A. Per la Salernitana arriva il giorno del debutto: di fronte a più di 25mila spettatori all'Arechi, i granata di Nicola affrontano la Roma di Josè Mourinho. Il tecnico granata si gioca tutte le carte a disposizione, compresa quella dell'inserimento degli ultimi...

Sport

Sconfitta all’esordio in A per il Monza, superato dal Torino per 2-1

Al ballo della debuttante Monza, è il Torino a prendere il ritmo giusto e a vincere 1-2. Arrivano in 10.739 per la prima dei brianzoli in A. Unite, le tifoserie, nel ricordo di Gigi Radice. Si parte a ritmo alto e il Torino ci prova subito con Radonjic, ma Di Gregorio, preferito a Cragno devìa in angolo....

Sport

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni...

Sport

L’Atalanta espugna il Ferraris: Samp superata per 2-0

Un gol per tempo, Toloi e Lookman, e l'Atalanta di Gasperini espugna il Ferraris. La Sampdoria lotta, colpisce un palo con Sabiri e una traversa con Quagliarella ma nulla può contro la superiorità degli avversari a loro volta fermati da un palo. I bianconeri si fanno vedere subito in avvio con un tentativo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana