Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, vigilia di attesa per la cessione della società

Sport

Entro domani i trustee sceglieranno l’offerta ritenuta più vantaggiosa

Salernitana, vigilia di attesa per la cessione della società

Dopo l'ultimo confronto con la Figc pare che ci sia una proposta in vantaggio su altre due

Scritto da (Alessandro Ferro), martedì 14 dicembre 2021 13:26:17

Ultimo aggiornamento martedì 14 dicembre 2021 13:26:17

Sembra la vigilia di Natale, aspettando una nascita che segni un nuovo percorso a Salerno dopo dieci anni di Lotito e Mezzaroma. Con chi ancora non si sa ma di sicuro la serie A continuerà ad essere a 20 squadre e la Salernitana non sarà esclusa perché la società sarà ceduta. Il 15 dicembre è una data segnata in rosso sul calendario granata. I trustee Isgrò e Bertoli ieri hanno avuto un confronto con la Figc per parlare delle tre offerte ricevute, tra queste una sembra in vantaggio. Ora devono individuare definitivamente, entro domani, l'offerta d'acquisto ritenuta più vantaggiosa.

Entro domani non voleva dire per forza domani, 15 dicembre. Ma i trustee hanno ritenuto opportuno prendersi il tempo massimo a disposizione riservandosi la scelta nell'ultimo giorno utile, da loro stessi individuato appunto nella data del 15 dicembre. La speranza è che domani ci sia l'annuncio sulla nuova società evitando di tenere ulteriormente sulle spine i tifosi che stanno vivendo un periodo di grande ansia e preoccupazione, aspettando dall'estate la notizia della cessione del club che non è mai arrivata. Tolta una o due settimane dalla promozione in serie A conquistata il 10 maggio, ogni giorno (da allora ad oggi parliamo di circa 200 giorni) i sostenitori granata hanno sperato di avere l'annuncio della nuova società.

Un'attesa vana, per tutti. Per i tifosi ovviamente ma anche per i giocatori, per lo staff tecnico della Salernitana e per l'intero movimento calcistico italiano perché quanto sta accadendo, ancora oggi, a Salerno rappresenta un'anomalia per tutto il sistema pallone. Il futuro della Salernitana resta tutt'ora incerto, alla vigilia dell'ultima data utile individuata dai trustee e a due settimane dalla scadenza perentoria fissata dalla Figc.

Perché si è arrivati all'ultimissimo tempo a disposizione per cedere la società? Perché sono state messe dai trustee varie tappe intermedie (30 settembre, 15 novembre e 5 dicembre) che non hanno fatto altro che aumentare l'ansia dei tifosi? Perché non si è fatta più l'asta pur in presenza di più offerte? Domande da un milione di dollari, anzi da circa 20-25 milioni di euro. Quelli che dovrebbero bastare per acquistare la Salernitana. Un prezzo dimezzato rispetto ai 40-45 milioni di euro di cui si parlava in passato.

Di fatto l'aver aspettato tutto questo tempo porterà ad una cessione ad un prezzo senza dubbio inferiore. Un aspetto, questo, che fa sorgere qualche dubbio sull'intera operazione ma adesso è il momento delle certezze e delle risposte. Quelle che Salerno e l'intera tifoseria aspettano da tempo, troppo tempo. Qualche ora e sapremo. Sperando che nella comunicazione dei trustee non ci sia un'ulteriore proroga rispetto alla data del 15 dicembre. Mentre è molto probabile quella di altri 45 giorni (fino al 15 febbraio) per formalizzare la cessione della società in presenza di un'offerta vincolante.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Iervolino: «Vogliamo fare un regalo ai nostri splendidi tifosi»

«Ci aspetta la partita dell'anno, si respira una sana tensione» ha detto ieri Danilo Iervolino che, assieme all'Amministratore Delegato Maurizio Milan ed al Direttore Sportivo Walter Sabatini ha voluto incontrare la squadra e lo staff a pochi giorni dalla partita con l'Udinese. Al Mary Rosy il presidente...

Sport

Salernitana, si ferma Sepe. Bohinen ci sarà

Due intoppi caratterizzano la marcia di avvicinamento della Salernitana alla tappa conclusiva con l'Udinese. Mister Nicola ha perso Sepe e, per un attimo, ha temuto di non poter disporre nemmeno di Bohinen. Il portiere si è fermato per un riacutizzarsi del problema al polpaccio, lo stesso che gli aveva...

Sport

Scafati Basket, domani sera inizia la semifinale con Piacenza

Tutto pronto per la semifinale playoff del campionato di serie A2. Domani sera, al PalaMangano, lo Scafati Basket dovrà vedersela con Piacenza, che in quattro gare si è sbarazzata di Ferrara ed ora rappresenta l'ostacolo che separa i gialloblù dalla finalissima del tabellone argento. Avendo concluso...

Sport

Playoff calcio a 5 serie B, l’Alma batte l’Ariccia e vola in finale di girone

Con un perentorio 7 - 0 l'Alma Salerno stacca il biglietto verso la finale di Castel Volturno. Con un solo risultato a disposizione i granata del presidente Bianchini fanno la partita perfetta e centrano l'obiettivo della qualificazione alla finale di girone. Fin dalle prime battute, gli ospiti si impongono...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana