Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Aureliano vescovo

Date rapide

Oggi: 16 giugno

Ieri: 15 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportScafati Basket, domani parte la serie con Udine

Sport

Tutto il roster a disposizione di coach Finelli: «Siamo contenti di vivere questa esperienza, per noi è un passaggio importante»

Scafati Basket, domani parte la serie con Udine

I gialloblu affronteranno in semifinale i friulani con lo svantaggio del fattore campo

Scritto da (Michele Masturzo), sabato 5 giugno 2021 11:44:07

Ultimo aggiornamento sabato 5 giugno 2021 11:44:07

Inizia domani la serie valida per la semifinale dei playoff del campionato di serie A2 tra Udine e Scafati Basket. Il team dell'Agro giocherà questa serie con lo svantaggio del fattore campo. Le prime due gare, infatti, si disputeranno al PalaCarnera. Si comincerà domani, alle ore 18:00, col primo confronto.

I gialloblu arrivano a questa sfida con l'organico al gran completo, in buone condizioni fisiche e mentali, motivato dal desiderio di raggiungere la finale e di giocarsi tutte le proprie chance promozione. Non sarà semplice, però, avere la meglio contro un avversario ostico e temibile, già incontrato in ben tre occasioni nel corso dell'attuale stagione agonistica e superato solo in una.

L'esperto coach Boniciolli dispone di una rosa ampia, variegata e ben assortita, in cui spiccano non solo i nomi dei due statunitensi Johnson (guardia) e Foulland (centro), ma anche quello dell'esperto playmaker Giuri e del neo acquisto Mian (ala piccola), a cui si aggiungono i vari Amato (playmaker), Antonutti (ala grande), Italiano (ala grande), Nobile (ala piccola), Pellegrino (centro) ed i giovani Schina (guardia), Deangeli (ala piccola) e Mobio (guardia), tutti interessanti prospetti.

«Siamo contenti di vivere questa semifinale, che per noi è un passaggio importante - ha detto coach Alessandro Finelli -, perché vogliamo fortemente continuare questa avventura per raggiungere la finale e giocarci le nostre chance di promozione in massima serie. Arriviamo a questa serie in buone condizioni, grazie al recupero di tutti gli effettivi, anche se Marino è ancora dentro la fase di recupero, ma si sta allenando con grande abnegazione e giorno dopo giorno sta sempre meglio. Procede bene anche l'inserimento di Gaines nel gruppo. Stiamo bene a livello mentale, siamo motivatissimi, grazie al lavoro svolto nel corso dell'intera stagione, alla continuità mostrata nonostante i momenti difficili, gli infortuni, le problematiche covid-19 e i cambi di straniero: siamo stati flessibili, resilienti e omogenei a livello di risultati. Questa capacità di adattamento e questo atteggiamento ce lo portiamo in semifinale, motivati dal fatto che mai Scafati nella sua storia ha raggiunto una finale playoff in serie A2: la promozione nel 2006 arrivò infatti senza passare per i playoff. Vogliamo quindi scrivere un'altra pagina importante della storia di questo club. La serie sarà tosta, equilibrata, valida e bella da vedere: così come quella tra Torino e Verona, disputeremo una semifinale di alto livello, una sorta di finale anticipata. Udine ha inserito un esterno come Mian, che proviene dalla massima serie, e recupera Amato, per cui disporrà di un roster ampio e competitivo. Ragioneremo partita dopo partita, ma mi aspetto una gara uno dal grande impatto fisico ed atletico, con difese di qualità. Dobbiamo puntare a giocare sui nostri ritmi, perché siamo una squadra frizzante, pimpante che ama giocare nei primi secondi dell'azione, partendo da una difesa ben strutturata».

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Trust per la cessione della Salernitana, bisogna rispettare paletti precisi

La bozza di trust preparata dall'avvocato Rino Sica è pronta da lunedì mattina ma la Salernitana ritarda l'invio alla Figc per ragionare su alcuni punti. Il trustee (il gestore del trust) potrebbe essere l'ex calciatore granata Marco Pecoraro Scanio ma ci sono altre ipotesi. A nove giorni dalla scadenza...

Sport

Salernitana, ecco chi potrebbe rilevare la società

L'attivazione del trust prevede che alla base via sia effettivamente una trattativa finalizzata alla cessione della società (resta da capire se il passaggio di mano riguarderà l'interezza delle quote o una fetta consistente delle stesse) e quindi un'offerta d'acquisto vincolante. Ma a chi potrebbe essere...

Sport

Lo Scafati Basket cerca il pass per la finale ad Udine

Si gioca stasera la gara 5 valida per la serie della semifinale dei play off del campionato di Serie A2 tra Udine e Scafati Basket. Sotto 2-0, il team del patron Longobardi ha sfruttato appieno il fattore campo, vincendo entrambi i match andati in scena al PalaMangano. Dopo aver fatto la voce grossa...

Sport

Gravina apre al trust ma fissa dei paletti precisi. Lotito è avvisato

Un'apertura e, allo stesso tempo, un avvertimento chiaro. Durante la conferenza stampa a Casa Azzurri ieri Gabriele Gravina ha parlato del caso Salernitana e non ha chiuso del tutto le porte all'ipotesi trust. «Il trust non è un problema - testuali parole del presidente della Figc -, diventerebbe un...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi