Si attendono sviluppi per il centravanti, mentre per completare il pacchetto avanzato spunta la suggestione Ugbo (un under) del Chelsea

Mercato, in arrivo alla Salernitana anche Caprari e Chabot

Dopo Bonazzoli, il club granata otterrà in prestito dalla Sampdoria anche un'altra punta e il difensore mancino
Michele Masturzo

Caprari e Chabot potrebbero essere i prossimi innesti in casa Salernitana. Il club granata e la Sampdoria continuano a discutere e sul piatto ci sono un altro attaccante che non rientra nei piani di mister D'Aversa (che dovrebbe trasferirsi in Campania a titolo temporaneo) e il difensore di piede mancino che i doriani dovrebbero rimpiazzare con Gagliolo. Con buona pace di Castori, che aveva richiesto espressamente il centrale del Parma, avendolo avuto già alle sue dipendenze al Carpi. Poco male, Chabot, cresciuto nelle giovanili del Francoforte, dopo le esperienze con Leipzig (sempre in Germania) e poi in Olanda con Sparta Rotterdam e Groningen, nel 2019 è approdato alla Samp (8 presenze e 1 gol), che l'anno dopo lo ha prestato allo Spezia (con cui ha giocato altre 25 gare, segnando un'altra rete). Rientrato dal prestito dai bianconeri, il 23enne di 195 centimetri è di nuovo in lista di sbarco e la Salernitana, che per un mese almeno dovrà fare a meno dell'infortunato Veseli, potrebbe essere collocazione gradita. Con Caprari e Bonazzoli i granata sarebbero coperti in termini di seconde punte, mancherebbe poi l'ariete chiamato a giocarsi il posto con Djuric (sempre in attesa del rinnovo contrattuale, tanto che c'è chi vocifera di un nuovo tentativo di scambio con Simy). Fabiani ha il "sì" di Favilli, ma il Genoa ancora non ha chiuso per Lammers e, come spesso succede, il tempo è cattivo alleato, visto che la società deve consegnare a Castori i rinforzi richiesti dal mister. Sempre per l'attacco, spunta la pista che conduce a Ike Ugbo, under di proprietà del Chelsea, lo scorso anno in prestito al Cercle Bruges. Potrebbe essere lui la quinta punta a disposizione di Castori. Per il centrocampo, il rinforzo potrebbe essere Mattia Viviani, ma anche in questo caso bisogna attendere, visto che il Chievo ha deciso di rivolgersi al Consiglio di Stato, come soluzione estrema per far valere le proprie tesi difensive. In attesa di nuovi innesti, però, la Salernitana non molla Schiavone, che è richiesto da Pordenone e Cosenza. Si attende l'annuncio di Fiorillo, che dovrebbe firmare un contratto di almeno 3 anni con il club dell'ippocampo.

Leggi anche