Oggi la truppa di Castori riprenderà la preparazione dopo i due giorni di riposo concessi ai suoi uomini dal tecnico marchigiano

Salernitana a caccia di uno sparring partner per il week end, sondato il Monopoli

Ufficializzato il tabellone della Coppa Italia, il team dell'ippocampo esordirà il 16 agosto all'Arechi con la Reggina
Michele Masturzo

La Salernitana riprenderà nel pomeriggio la preparazione in vista dei primi impegni ufficiali della stagione. Alle ore 18 la truppa di Castori si ritroverà nella rinnovata struttura del Centro Sportivo Mary Rosy dopo i due giorni di riposo concessi dallo staff al termine dell'allenamento congiunto col Palermo a San Gregorio Magno. Con Veseli in infermeria per un mesetto, lo staff sanitario valuterà attentamente i progressi dei calciatori che hanno fatto i conti con acciacchi di varia natura negli ultimi giorni del ritiro di Cascia, come Cavion, Boultam, Aya, Gyomber, Strandberg e Sy.

La società, intanto, è alla ricerca di uno sparring partner per una sgambatura da disputare nel fine settimana. La Salernitana ha sondato la disponibilità del Monopoli, in ritiro a Villa d'Agri, e a breve il test potrebbe essere ufficialmente annunciato.

A poco più di una settimana dall'esordio ufficiale in Coppa Italia, fissato per il 16 agosto alle ore 20.45 all'Arechi con la Reggina, i granata avrebbero voluto confrontarsi almeno con un club almeno di B, ma il caso Chievo, con il cambio degli accoppiamenti nel tabellone della Coppa Italia, ha stravolto i piani della società, che ha declinato poi l'invito dell'Heerenveen in Olanda per timore del Covid.

Leggi anche