Il modello Salernitana al centro dell’incontro del Panathlon

Alessandro Ferro

Innovazione, ambizione e dedizione. Sono le tre parole d’ordine che, dice Maurizio Milan, spingono la Salernitana ogni giorno a sviluppare un progetto importante per crescere insieme al territorio. L’amministratore delegato del club granata ha illustrato il modello della società del presidente Danilo Iervolino all’incontro organizzato dal Panathlon Club Salerno presieduto da Enzo Todaro.
Al tradizionale scambio di auguri del Panathlon Salerno c’erano, tra gli altri, l’allenatore della Salernitana, Davide Nicola, e l’arcivescovo di Salerno, monsignor Andrea Bellandi. Milan mette in collegamento tra loro sport, territorio e tecnologia.

Leggi anche